Eva Wedding Planner

Il taglio della torta durante il matrimonio e la sua importanza

Eva Raccanello Wedding Planner & Events Creator
Eva Wedding Planner

Il significato di questo magico momento.

Il taglio della torta è uno dei punti “chiave” durante il matrimonio. Questo momento molto emozionante infatti segna la fine del ricevimento e da il via alla festa. E’ un rituale romantico in cui gli sposi compiono l’ultimo gesto formale, per poi lasciarsi andare alle danze, godendosi la festa in compagnia dei loro affetti più cari.

Le origini di questo momento iconico sono molto antiche, risalgono addirittura ai tempi degli antichi Greci.

Questo momento è considerato importante perché simboleggia il primo atto di condivisione tra novelli sposi. La tradizione vuole che la famosa torta nuziale sia di forma circolare, richiamando così i simboli del cerchio e delle fedi, emblemi di una promessa eterna e senza fine. I suoi piani rappresentano la “scala della vita coniugale”, un percorso fatto di “gioie e dolori” che la coppia dovrà condurre assieme.

La tradizione vuole che la torta nuziale sia di colore bianco, colore che richiama la purezza.

Come si svolge il taglio della torta?

Il taglio della torta è un momento che coinvolge, non solo i due sposi, ma anche tutti gli ospiti presenti al ricevimento. E’ un momento magico in cui tutti si radunano intorno alla coppia, si brinda e ci si commuove sotto le note di una romantica canzone scelta dagli sposi.

Lo sposo ha il compito di afferrare il coltello con la mano destra, seguito dalla sposa, che appoggia la sua mano sopra a quella del suo amato e assieme incidono la torta.

Questo momento è un attimo irripetibile, il mio consiglio di wedding planner è quello di praticare il taglio della torta in anticipo per garantire un’esperienza impeccabile.

Tagliata la torta, la tradizione vuole che sia la sposa ad offrire le prime fette di dolce: prima al marito, poi alla suocera, alla madre, al suocero, al padre ed infine ai testimoni; con questo gesto, forse un pò retrò, viene concretizzato il suo ruolo di “padrona della sua nuova famiglia”.

I miei consigli per renderlo memorabile.

A mio parere il taglio della torta dev’essere un “coup de theatre” che da il via ai festeggiamenti; per rendere questo momento indelebile nei vostri ricordi e in quelli dei vostri cari, tutto dev’essere perfettamente organizzato e coordinato al meglio.

Il mio primo consiglio è quello di valorizzare al massimo la torta nuziale. In questo contesto, dopo la sposa, diventa la protagonista della feste. Per farla risaltare come merita, vi consiglio di posizionarla in un punto strategico e ben illuminato, cosi che sia ben visibile a tutti. A volte ci sono delle scenografie naturali che vale la pena sfruttare o punti all’interno delle location, come scalinate o terrazze, che aiutano ad enfatizzare ancora di più il momento iconico.

Non dimenticate di lasciare il giusto spazio ai fotografi per realizzare dei bellissimi scatti fotografici che vi rimaranno per sempre, create il giusto spazio tra la vostra cornice ( data da voi e la wedding cake ) e i vostri ospiti.

Accompagnate il taglio della torta ad un brindisi con i vostri parenti e amici; una bella piramide di coppe di champagne può essere una bellissima idea, sempre più richiesta.

Scegliete una canzone che abbia per voi un profondo significato e accompagnate il momento con degli effetti speciali, come scintille, fuochi d’artificio, fontane fredde o bolle di sapone.

Il tavolo che ospiterà la vostra torta, dev’essere perfettamente organizzato: dal tovagliato, ai fiori, dalla bottiglia che accompagna il brindisi alle candele, tutti elementi  che posizionati nella modo più corretto faranno da cornice perfetta al vostro momento, rendendolo unico.

Come dev’essere la torta nuziale?

Scegliete una torta nuziale che non sia solo bellissima, ma anche buonissima, ricordatevi che la torta nuziale è l’ultima cosa che i vostri ospiti assaggeranno e per questo ricorderanno. Anche la torta nuziale, come il menu e i fiori deve seguire la stagionalità del periodo, sia negli ingredienti sia nelle decorazioni.

La torta nuziale dev’essere sempre in linea con il tema scelto per le nozze; come fiori, abiti e le decorazioni, tutto deve seguire uno stile preciso.

Che sia “totall white” o completamente personalizzata, semplice o appariscente, la torta nuziale resta il simbolo per eccellenza delle nozze. Il mio consiglio è quello di valorizzare il più possibile questo momento, rendendolo magico; vivetelo appieno con i vostri cari e liberate tutte le vostre emozioni; ricordatevi che non c’è una seconda possibilità per viverlo.

 

 

 

 

Related post